4 gen
2015

Brandelli di poesia sopravvissuta a sé stessa

Sensazioni in libertà di vite vissute a scatti
crudeltà animali uniche tracce di verità
squarciano l’ipocrisia inconsapevole
di amori e passioni di ragazze tristi
che non svelano il tesoro segreto
custode della gioia più autentica.

IMG_9659.JPG

16 nov
2013

Mente e cuore

Mente e cuore
paura e volontà
si intrecciano in ambiti
tra loro diversi
e contrastanti.
Il coraggio che ti è proprio
si trasforma in blocco
nel flusso di emozioni
come il vulcano interno
che appare inattivo
placido e tranquillo
quanto violento
ed inespresso là
dove nìun può vedere.
La tua forza forse
richiede la vittoria
del ghiaccio sul fuoco
che fa vincere la mente
quanto perdere
e soffrire il cuore.
Solo te stesso
può vincere
le paure senza senso
di soffrire per gioire.
Amore è altra cosa
da questa partita
che ti distrugge,
che pensavi conclusa,
prima di incontrare chi
ti ha rapito il cuore
che pensavi di
aver domato.

21 apr
2013

Ipermondi

Cambi cambiamo ogni giorno senza che il mutare delle cose tolga il significato profondo al tuo essere vero.
Nessuno può le cose che tu nemmeno immagini di saper fare e che la realtà spesso vista attraverso il riflesso delle pupille di occhi altrui ti rivela.
Pigrizia e volontà di potenza si uniscono in una combinazione che anticipa gli eventi e plasma i destini di persone vicine eppur distanti o separate da un muro invisibile di incomunicabilità che regola le vittorie e le sconfitte di tutti i giorni.
Gli piace esser letto e forse ancor più non esser compreso del tutto ché come quel nome lontano nei luoghi e nei tempi si riparava con pellicole trasparenti che bloccano i sentimenti. Almeno alla vista di chi non sai se è pronto per leggerli o capirli.
Cose già viste, gli anni nel mentre aumentano il gusto della consapevolezza di te e il sapore agrodolce che accompagna le scelte non fatte e quelle subite.
Qualcuno vedrà oltre l’orizzonte del chiaro e semplice ma gli occhi potenti del cuore non sono una merce in vendita a buon mercato.

23 set
2011

Numero magico

Un anno importante non nasce a caso.
Il 2011 è forse l’anno più importante della tua vita.
Tutto è cambiato e tutto ha cambiato.
Porti teco segreti pesanti che non puoi più contenere, tantomeno rivelare.
Piccole verità invero, agli occhi distratti di chi ha gusti forti da noia mediatica.
Il tuo 2011 nacque ad aprile di un anno prima.
Piccoli sorsi di gioia di cui vorresti ubriacarti, ma non da solo.
Il gusto agrodolce dell’attesa lascia a volte spazio al desiderio irrefrenabile.
Chi vincerà non sai, ma il tempo di chiedertelo non hai.
Il numero magico, almeno, lascialo. E sia.
Il quadrato del terzo primo si somma a del quadrato del secondo il quarto.

3 ago
2011

Nobody knows

Vorresti parlare e urlare a squarciagola le tue vere sensazioni e lasciare fluire fuori di te la lava incandescente dei tuoi sentimenti nascosti. Sai però che non lo farai mai, perché la custodia di ciò che ti pare più sacro è per te quasi una missione di vita. Lo sai perché è sempre stato così e nel tempo hai imparato a rispettare te stesso e le parti di te che più sanno farti soffrire.
Chi ti affronta e ti conosce ti teme per questo e tu non fai nulla per renderlo più tranquillo. Come il leone che disteso comanda con un sol colpo di coda o come il serpente che freddo colpisce una sola volta ma per sempre, anche tu ti bei di mille segreti, che soli rispecchiano il tuo ego foss’anche ferito.
Sai bene però che il prezzo del mistero comporta una goccia di dolore quotidiano più potente di Giove e più forte di Ercole e che il male che ti crea non potrà che spezzarti il cuore chiuso nella difesa del suo forziere d’oro.

Nobody knows the secrets of your heart, neither you do.

26 giu
2011

Miscela incontrollabile

Il confronto tra mente e cuore rivela aspetti di incredibile passione ed energia e quando si manifesta dall’incontro tra persone che si annusano nella loro potenza e curiosità insaziabile esplode in una miscela incontrollabile.
È immanenti a noi stessi: non te ne puoi separare e ti illudi se pensi di difenderti e di realizzarlo solo a piccole dosi per non esserne travolto.
Quante volte pensavi che forse stava succedendo e poi vedevi che così non era. Nel tempo i cicli si susseguono, ma non tutti gli anni sono uguali tra loro, alcuni portano in sé il mistero delle situazioni straordinarie che avvengono in momenti unici e non ripetibili e che sai bene determinano con forza cosa succederà dopo.
Ora io non m’illudo più e lascio scorrere in me gli effetti benefici del magico influsso.

giane

21 giu
2011

Ispirazione d‘estate

Solo il passare tra le forche caudine di gioia e dolore ti fa capire cosa vuole il tuo cuore.
In quei frangenti rinasce in te la voglia disperata di creare e far sognare.
I tuoi sogni svelati riempiono il cuore del pubblico segreto dei tuoi spettacoli d’autore.
Nessuno ne conosce il copione, neanche tu a dir il vero.
Sensazioni di vita fluiscono nell’anima dei fortunati che si abbeverano alla fonte dell’ispirazione.
Sciarade di scelte non fatte, di nodi non sciolti oscurano il volto di chi non capisce e incuriosiscono i visitatori casuali di parole enigmatiche.
Spiriti di innamorati lastricano le vie della malinconica scoperta di noi stessi, mentre una lacrima scende dal volto di una ragazza che cammina lungo il fiume e si trasforma nell’essenza della vita.
Estate, portami via con te.

giane

19 giu
2011

Vivere alla massima espressione

È duro talvolta dirlo, ancor più arduo farlo. Ma il non dire o il non fare è ancor più difficile.
Quando devi fare un passo importante, lo provi e riprovi per un tempo che ti pare non finire mai. Ecco da dove nasce la vera sofferenza.
Quando in cuor tuo senti che una cosa va fatta, non aspettare.
Agisci, come hai sempre fatto. Ascoltando tutto te stesso, lasciando fluire ogni parte della tua anima, verso il nuovo status.
Quante volte già hai provato sensazioni simili? Ti ricordi quando dicevi che era la prova più ardua?
E ogni volta dopo aver fatto la scelta tra te e te ti chiedevi: “perché ci ho messo così tanto?”
Ascoltati per carità finché ritieni di doverti ascoltare.
Ma poi vivi alla massima espressione.

giane

13 giu
2011

Parola magica

Sensazioni e scenari che cambiano ti costringono a guardare la vita che scorre con occhi nuovi ogni giorno.
Sfide, scelte, gioie e dolori, lacrime e il tuo angolo inesplorato là in fondo al cuore sono i baluardi della tua stessa esistenza.

Thanks to Silvia Toffolon

Non si può tacere sempre la voglia di far sapere a tutti che dopo la primavera viene l’estate.
Perché siamo già in estate, ormai. Perché privarti della gioia, ad un passo?
Perché rinunciare a vivere alla massima espressione, quando puoi farlo?

La vera parola magica oggi non l’hai scritta né detta. E domani?

giane

4 ott
2010

Appartamento ingresso indipendente, travato, nuovo

Link all’annuncio su subito.it

Prezzo: 190.000 € Numero di stanze: 4 Superficie: 85 mq Comune: Treviso

Appartamento con ingresso indipendente in una casa di 4 unità, consegnata nel 2003, nel Residence Cigni del Sile.
Piano terra: giardino di 104mq su cui sono stati ricavati due posti auto esterni, garage e lavanderia di 23 mq.
Primo piano di 60 mq calpestabili composti da soggiorno cucina, 2 camere, nicchia ripostiglio, bagno con doccia e vasca. Ampia terrazza di 13 mq.
Descrizione delle dotazioni:
– riscaldamento autonomo
– aria condizionata
– zanzariere su tutte le finestre
– cappotto termico
– legno (travi, porte, finestre e pavimento) trattato con vernici eco-compatibili
– antifurto doppia tecnologia (periferico e volumetrico) anche in garage
– aspirapolvere centralizzato
– tenda terrazza montata maggio 2010
– due armadi su misura
L’appartamento ha finestre su tre lati. Il residence è prospicente al Sile e gode di un accesso privato al fiume.

Follow Me!

Follow Me! Follow Me! Follow Me! Follow Me!