25 mag
2010

biscottini di realtà aumentata

25 mag
2010

L’impatto economico di Google – pardon, GOGOL – nel 2009

L’impatto economico di Google – pardon, GOGOL – nel 2009

23 mag
2010

45 anni dopo

20 mag
2010

senza parole

17 mag
2010

a fari spenti

In un mondo complesso e interconnesso è molto più potente un’azione indiretta di una diretta. E’ un pò come viaggiare nella notte a fari spenti (Nuvolari docet)

14 mag
2010

Grazie a Giorgio e a tutti gli amici!

Pubblico questa bella lettera, ricevuta ieri (13 maggio 2010, ndr) da Giorgio, un amico che abita a 600 km di distanza da me, ma è come se fosse ancora a 100 metri da casa mia, proprio come 30 anni fa!

“Volevo pubblicarlo sulla tua bacheca ma non me lo permette, se puoi fallo tu, altrimenti non fa nulla rimarra fra noi! :-)

Nel 1976 ci fù il terremoto in Veneto e Friuli, io abitavo a Treviso, al 6°piano di un condominio e mi ricordo ancora quella sera. I miei si presero una tale paura che decisero di trasferirsi in una villetta. E andammo a Dosson. Dopo poco ti conobbi e grazie a te conobbi Diego e Luca. Per diversi anni siamo stati inseparabili, io decisi addiritura di fare lo scientifico perchè lo facevi tu (pessima scelta!); abbiamo condiviso tanti momenti alcuni più belli e altri meno; poi io mi sono trasferito a Roma. Ho ancora la cassetta che mi mandaste pochi giorni dopo, e i disegni di tutta la banda. Siete venuti per il mio matrimonio, e altre volte solo per stare insieme. Abbiamo anche litigato, ma sapevamo tutti che non sarebbe durato. Domani è il tuo compleanno e io ti farò gli auguri, ma oggi ti voglio ringraziare (e con te,voglio ringraziare Diego che per quanto ci si senta pochissimo è sempre come un fratello, Luca e gli altri) della tua, della vostra, amicizia che è sempre stata sincera. Così sincera da resistere a tutto. E lo voglio fare qui perchè essere fieri di una cosa significa mostrarla con gioia. E io sono fiero della nostra amicizia!

Grazie!

10 mag
2010

Più debito pubblico per tutti

Questa è nuova: diminuire il debito facendo nuovo debito. Non si finisce mai di imparare. L’importante è brindare

6 mag
2010

La Piave in piena

La Piave è in piena! Adesso (17.14) siamo a 800 mc/sec, a Ponte della Priula. Stanotte sono previsti 1100 mc/sec. Se rompe gli argini, può esondare fino a Treviso.

Maledetta politica incosciente!

6 mag
2010

TECNOSCIAMANI

Segnalo:

Dal 29aprile in libreria, “TECNOSCIAMANI” di Carlo Pizzati

Un ironico ed esaustivo libro che affronta la questione del rapporto tra spiritualità e tecnologia. L’autore viaggia alla ricerca di luoghi dove queste due visioni del mondo, apparentemente opposte, s’intersecano. La forza motrice del libro è la ricerca di una cura per un mal di schiena cronico che tortura l’autore da vent’anni.

Armato di un taccuino e della sua lunga esperienza di reporter per i più prestigiosi quotidiani e televisioni italiane, Carlo Pizzati, con la mente e il cuore aperti a qualsiasi cura, incomincia il suo viaggio nell’ambulatorio di un posturologo di Vicenza, che gli fissa delle sfere bianche sui denti per curare il dolore lombare. L’autore si ritrova, poi, sulle montagne del Colorado, sperimentando le tecniche di massaggio Rolfing e studiando Ashtanga yoga senza trovare un rimedio efficace. La curiosità e l’indagine lo spingono a successive tappe attorno al mondo, in una specie di ricerca medica picaresca e post-moderna, che lo porterà da Los Angeles alle Cinque Terre fino ai pellegrinaggi in India, passando per le montagne dell’Argentina.

Primi cinque minuti di una lunga intervista su “Tecnosciamani” a RAINEWS24 il 5 maggio 2010:

5 mag
2010

Case

Ma insomma, tutte ste lamentele. Perché voi siete proprio sicuri che nessuno abbia pagato pezzi della vostra casa a vostra insaputa?

Comunisti!

Follow Me!

Follow Me! Follow Me! Follow Me! Follow Me!